I Consigli direttivi della Società Italiana di Arboricoltura e dell’Associazione Arboricoltori hanno deciso di sostenere i medici e gli infermieri dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Bergamo, Brescia, Cremona e Milano, come tutti purtroppo sappiamo, sono l’epicentro del contagio di Coronavirus in Italia. Negli ospedali di queste città e province, medici, infermieri e volontari lavorano senza sosta, giorno e notte, per salvare vite umane. Il loro sforzo e sacrifico non può essere lasciato solo perché sono il simbolo della lotta al Coronavirus.

Per questo crediamo sia giusto partire da qui per fare sentire la vicinanza e dimostrare un aiuto concreto del mondo dell’arboricoltura e di tutti coloro che amano gli alberi.

Le due associazioni metteranno a disposizione la cifra complessiva di 2000 euro per l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e fanno appello ai soci ma anche alle associazioni, agli enti, ai centri di formazione e a chiunque voglia essere al nostro fianco, di contribuire con una propria donazione, da effettuare entro il 05.04.2020, con le seguenti modalità:

-Versamento su Conto corrente intestato a Società Italiana di Arboricoltura Onlus, Causale: Covid-19
Banca Intesa Sanpaolo - IBAN: IT 19 P 030 6909 6061 0000 0064032

-Versamento con Paypal https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=EJS3YW2TJNF22&source=url

I fondi raccolti verranno devoluti all’Azienda Socio Sanitaria Territoriale GiovanniXXIII di Bergamo, che li utilizzerà per l’acquisto di attrezzature e materiale a supporto della terapia intensiva:

-Ventilatori
-Dispositivi di ventilazione non invasiva
-Monitoraggi emodinamici
-Mascherine, cuffie, camici e occhiali monouso

Sappiamo bene che il momento è difficile per tutti ma ognuno può mettere a disposizione quello che in questo momento può donare. Insieme, anche con la donazione di piccole cifre, possiamo fare qualcosa di importante.

Grazie a tutti.

Schermata 2020 03 28 alle 10.29.00